request a demo

EFFETTI BIOLOGICI

Riattivazione dei processi riparativi

Stimolazione di vasi sanguigni

Stimolazione drenaggio linfatico

Riduzione dolore

ARTICOLI CORRELATI

Terapia Manuale

Metodi della Terapia Manuale

L'Italia e l'Osteopatia

Centro Fisioterapia IFI - Istituto di Fisioterapia Integrata

MAGNETOTERAPIA - TESLA
La  magnetoterapia o terapia magnetica  è una forma di fisioterapia, sicura e non invasiva, che si avvale dell’utilizzo di onde elettromagnetiche, capaci di interagire con le cellule senza provocare un aumento del calore corporeo. Tali onde,che non interagiscono direttamente con la materia e non vengono assorbite dagli organi, agiscono a livello dei tessuti: nello specifico, accelerano i processi di scambio ionico che avvengono nella membrana cellulare, stimolando la rigenerazione dei tessuti dopo eventi lesivi di diversa natura.

Il macchinario TESLA permette il trattamento a bassa frequenza (ELF), con effetti termici trascurabili ed alta penetrazione nei tessuti.

  • Indicazioni terapeutiche:

  • di tipo infiammatorio (artrosi, neuriti, flebiti, tendiniti, stiramenti muscolari, ecc.);
  • di tipo reumatico e articolare (artrosi, tendiniti, epicondiliti, borsiti, mialgie, cervicalgie, lombalgie, periartriti, trattamento delle fratture sia durante che dopo gessatura); infatti, la magnetoterapia influenza direttamente il tessuto osseo, accelerando la formazione del callo osseo, mobilitando gli ioni di Ca++
  • riparazione delle ulcere di ogni tipo (traumatiche, da decubito, da ustioni, refrattarie ad altre terapie, venose (specialmente di tipo cronico), e in tutte quelle patologie in cui e' richiesto una maggiore micro vascolarizzazione e/o rigenerazione tessutale, quali l'attecchimento di autotrapianti, il consolidamento di calli ossei ecc.).”

     
 

Centro di fisioterapia integrata IFI Palestrina - Fisioterapia della riabilitazione e dello sport

La salute è il miglior guadagno, la contentezza è la migliore ricchezza, la fiducia è il miglior parente, l'estinzione è la suprema felicità.

Versi della Legge, III sec. a.e.c.Siddhārtha Gautama Buddha